Vernici colori tinte per legno e ferro

Abbiamo in vendita svariati tipi di vernici, vediamo di classificare le tinte e i colori per tipo:

Vernici come vengono classificate: esempio se una vernice vi è la dicitura con proprietà legante, il prodotto nella sua formulazione, è per la necessità del legante nella verniciatura
Se la dicitura espone la citazione a base dei cosiddetti applicativi, è per spiegare lo strumento per la stesura sarà a (vernice a pennello, vernice a spruzzo, vernice a spugna, vernice a straccio)
Se le diciture pongono l’accento per gli aspetti estetici, è per spiegare come sarà il risultato alla fine della verniciatura, ovvero (vernice effetto vernice brillante, vernice cangiante, vernice trasparente, vernice laccata, vernice fluò, smalto, vernice metallizzata, vernice mordenzata, vernice effetto naturale, vernice iridiscente, vernice pigmentata, vernice opaca,cera)
Se parliamo di Tinte sono dei colori per legno per interni che si stendono sul manufatto nel trattamento al legno grezzo come primo intervento.
Le cere sono soprattutto applicate per le pavimentazioni in legno (cere per parquet all’interno, cere per decking in esterno)
Gli oli non formano una pellicola superficiale, ma hanno il potere di impregnazione del legno, mantenendo l’aspetto naturale esempio l’olio di lino, olio paglierino

19,5091,50
17,30379,00
Valutato 5.00 su 5
23,50571,00
-20%
8,4096,80
-20%
12,8056,80
-20%
10,4034,00
-20%
Valutato 4.00 su 5
9,2069,20