Gli oli e i grassi industriali sono prodotti tecnico-chimici allo stato liquido, solido o semisolido che, interposti tra due superfici, favoriscono il distacco tra i componenti e prevengono la formazione di attriti che causano perdite di energia e l’usura dei componenti. Tutti i tipi di lubrificanti, oli e grassi, sintetici e naturali, hanno lo stesso obiettivo comune: mantenere il funzionamento ad alti livelli e prolungarne la vita. Tale lubrificazione può essere fornita da prodotti di diversa natura e composizione, che variano a seconda del meccanismo stesso (idraulico o meccanico), della sua funzionalità e del contesto applicativo.

L’efficacia di un lubrificante industriale, un grasso o un olio, dipende dalla sua capacità di separare le superfici di scorrimento, di agire come refrigerante, di resistere alla degradazione e di proteggere le superfici dall’attacco di agenti esterni. Allo stesso tempo, deve prevenire la formazione di depositi e incrostazioni.