ESSENZA DI TREMENTINA

11,68 +iva

Utilizzata nella diluizione di vernici e smalti sintetici, oleosintetici, cere. E’ un prodotto totalmente vegetale, con il caratteristico profumo di pino, utilizzato soprattutto per le belle arti. Serve anche per pulire, sgrassare un mobile (in modo particolare se era trattato a cera).

ESSENZA DI TREMENTINA
ESSENZA DI TREMENTINA 11,68 +iva

ESSENZA DI TREMENTINA

L’essenza di trementina è prodotta per distillazione a fuoco diretto della resina che cola dai fusti delle abietinacee, come il larice e l’abete, i residui solidi sono invece la Colofonia e la Trementina Veneta, con le quali l’ essenza di trementina ha una notevole affinità, motivo per cui vi si sciolgono molto facilmente.
L’essenza di trementina viene utilizzata nella diluizione di vernici e smalti sintetici, oleosintetici, cere.E’ un prodotto totalmente vegetale, con il caratteristico profumo di pino, utilizzato soprattutto per le belle arti. Serve anche per pulire, sgrassare un mobile (in modo particolare se era trattato a cera).Solubilizza totalmente: Mowilith 50 Cera d’api (a caldo) Trementina Veneta, Elemi, Colofonia. Solubilizza parzial: Dammar. Non solubilizza: Klucel G, Sandracca (a caldo forma una massa viscosa).

CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE

nAspetto e colore: Liquido limpido paglierino Odore: Caratteristico intenso di pino. Contenuto benzene: <1000ppm Punto di fusione: -55 C Punto di ebollizione: 152 – 185 C Punto di Infiammabilità: 32 C Auto-infiammabilità: 250 C Densità: 0,855 Idrosolubilità: Insolubile Liposolubilità: alcuni solventi organici TLW – TWA: 100 ppm
n

NOTE

nReagisce violentemente con gli ossidanti forti e con il cloro. L’Essenza di trementina deve essere conservata in luogo buio, perché tende ad addensarsi e a scolorire, se esposta alla luce del sole. Prima dell’utilizzo consultare le schede di sicurezza.

Classificazione e indicazioni di pericolo:
Liquido infiammabile, categoria 3 H226 Liquido e vapori infiammabili.
Tossicità acuta, categoria 4 H302 Nocivo se ingerito.
Tossicità acuta, categoria 4 H312 Nocivo per contatto con la pelle.
Tossicità acuta, categoria 4 H332 Nocivo se inalato.
Pericolo in caso di aspirazione, categoria 1 H304 Può essere letale in caso di ingestione e di penetrazione nelle vie respiratorie.
Irritazione oculare, categoria 2 H319 Provoca grave irritazione oculare.
Irritazione cutanea, categoria 2 H315 Provoca irritazione cutanea.
Sensibilizzazione cutanea, categoria 1 H317 Può provocare una reazione allergica cutanea.
Pericoloso per l`ambiente acquatico, tossicità cronica, categoria 2 H411 Tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.

ESSENZA DI TREMENTINA 1Scheda Tecnica
ESSENZA DI TREMENTINA 3Scheda Sicurezza