GLICERINA VEGETALE

87,50 +iva

La glicerina vegetale, conosciuta anche come glicerolo, è un liquido incolore, inodore e dal sapore dolce, utilizzato in una vasta gamma di settori industriali.

Add to Cart

GLICERINA VEGETALE
GLICERINA VEGETALE 87,50 +iva

GLICERINA VEGETALE

La glicerina vegetale, conosciuta anche come glicerolo, è un liquido incolore, inodore e dal sapore dolce, utilizzato in una vasta gamma di settori industriali.
È ottenuta principalmente dalla lavorazione di oli vegetali, come ad esempio l’olio di cocco, l’olio di palma e l’olio di soia.
La sua versatilità e le sue proprietà chimiche la rendono un componente fondamentale in molti prodotti, spaziando dall’industria alimentare e farmaceutica all’industria cosmetica e chimica.

Proprietà Chimiche e Fisiche

La glicerina vegetale è un triolo, il che significa che ha tre gruppi idrossili (-OH) nella sua struttura molecolare.
Queste proprietà chimiche la rendono solubile sia in acqua che in solventi organici, conferendole un’ampia gamma di applicazioni.
Una delle caratteristiche più interessanti della glicerina vegetale è la sua igroscopicità, ovvero la capacità di assorbire e trattenere l’umidità dall’ambiente circostante.
Questo la rende un ottimo umettante, utilizzato per mantenere l’umidità dei prodotti cosmetici e farmaceutici, e come additivo alimentare per preservare la freschezza e la morbidezza di alimenti come il pane e i dolci.

Applicazioni Principali

Cosmesi: La glicerina vegetale è ampiamente impiegata nell’industria cosmetica per la sua capacità di idratare la pelle.
È un ingrediente comune in creme idratanti, saponi, lozioni e prodotti per la cura dei capelli.
La sua azione umettante aiuta a trattenere l’umidità sulla pelle, mantenendola morbida e idratata.

Farmaceutica: In campo farmaceutico, la glicerina vegetale è utilizzata come solvente in sciroppi, supposte e preparazioni farmaceutiche topiche.
La sua capacità di dissolversi in acqua e in molti altri solventi organici la rende ideale per la formulazione di diversi tipi di medicinali.

Alimentare: La glicerina vegetale è approvata come additivo alimentare sicuro dalla Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti e dall’Unione Europea.
È utilizzata come dolcificante, umettante e additivo conservante in una varietà di prodotti alimentari, come dolci, bevande analcoliche, prodotti da forno e gelati.

Chimica: In chimica, la glicerina vegetale è impiegata come solvente e come componente di alcuni reagenti.
Trova applicazioni anche nella produzione di plastificanti, lubrificanti e altri composti chimici.

Benefici Ambientali della Glicerina Vegetale

Una delle ragioni per cui la glicerina vegetale è diventata così popolare negli ultimi anni è il suo profilo ambientale relativamente favorevole rispetto ad altre sostanze chimiche simili.
Essendo derivata da fonti vegetali, è biodegradabile e rinnovabile, il che la rende una scelta più sostenibile rispetto a molti altri ingredienti chimici di origine fossile.
Inoltre, la produzione di glicerina vegetale come sottoprodotto della produzione di biodiesel ha contribuito alla sua disponibilità economica sul mercato.
Questa produzione concomitante ha reso la glicerina vegetale più accessibile per una varietà di applicazioni industriali, riducendo la dipendenza da fonti non rinnovabili.

La glicerina vegetale è un ingrediente versatile e prezioso in molte industrie.
Le sue proprietà igroscopiche, la sua sicurezza e il suo profilo ambientale la rendono una scelta attraente per produttori di cosmetici, prodotti farmaceutici, alimentari e chimici.
Inoltre, il fatto che sia derivata da fonti vegetali e biodegradabile la rende una scelta sostenibile per coloro che cercano di ridurre l’impatto ambientale dei loro prodotti.

GLICERINA VEGETALE 1Scheda Tecnica
GLICERINA VEGETALE 3Scheda Sicurezza