GLICOLE DIPROPILENICO FRAGRANCE GRADE

168,75 +iva

GLICOLE DIPROPILENICO FRAGRANCE GRADE
GLICOLE DIPROPILENICO FRAGRANCE GRADE 168,75 +iva

GLICOLE DIPROPILENICO FRAGRANCE GRADE

Il glicole dipropilenico, noto anche come 1,2-dipropilene glicole o simplemente DP, è un composto chimico appartenente alla classe dei glicoli polieteri.
La sua struttura molecolare è caratterizzata dalla presenza di due gruppi ossidrilici (-OH) legati a un nucleo a tre atomi di carbonio. La formula chimica del glicole dipropilenico è C6H14O3.

Ecco alcune caratteristiche tecniche di questo composto:

Punto di ebollizione e fusione: Il glicole dipropilenico ha un punto di ebollizione e fusione relativamente elevato rispetto ad altri glicoli.
Il punto di ebollizione si attesta intorno ai 232 gradi Celsius, mentre il punto di fusione è di circa -30 gradi Celsius.

Solubilità: Il glicole dipropilenico è solubile in acqua, alcool, e molti altri solventi organici.
Questa solubilità varia in base alle condizioni ambientali e alla presenza di altri composti.

Proprietà chimiche: Come la maggior parte dei glicoli, il glicole dipropilenico è chimicamente stabile e reagisce debolmente con molti composti.
La presenza di gruppi ossidrilici gli conferisce proprietà igroscopiche, rendendolo in grado di assorbire acqua dall’ambiente.

Applicazioni: Il glicole dipropilenico è utilizzato in diversi settori industriali, inclusi quelli chimico, farmaceutico e alimentare.
Trova impiego come solvente, agente umettante e componente di fluidi termici. La sua capacità di mantenere la fluidità anche a basse temperature lo rende utile in applicazioni che richiedono una resistenza al gelo.

Stabilità termica: Il glicole dipropilenico è stabile termicamente a temperature moderate.
Tuttavia, è importante considerare le condizioni specifiche di utilizzo per evitare decomposizioni indesiderate.

Compatibilità con materiali: Il glicole dipropilenico è generalmente compatibile con una vasta gamma di materiali, inclusi metalli, polimeri e guarnizioni.
Tuttavia, è sempre consigliabile condurre test specifici per garantire la compatibilità con i materiali utilizzati nei sistemi in cui viene impiegato.

GLICOLE DIPROPILENICO FRAGRANCE GRADE 1Scheda Tecnica
GLICOLE DIPROPILENICO FRAGRANCE GRADE 3Scheda Sicurezza