GLICOLE PROPILENICO USP

125,00 +iva

Add to Cart

GLICOLE PROPILENICO USP
GLICOLE PROPILENICO USP 125,00 +iva

GLICOLE PROPILENICO USP

Il glicole propilenico USP (United States Pharmacopeia) è un composto chimico organico con la formula chimica C3H8O2. È noto anche come 1,2-propanediolo o più semplicemente “propilenico”.

Descrizione chimica: Il glicole propilenico è un diolo alifatico che presenta due gruppi idrossilici (-OH) su atomi di carbonio adiacenti nella sua struttura.
Questo lo rende un liquido incolore, viscoso e igroscopico, con una bassa tossicità. La sua formula chimica e la struttura lineare consentono una buona solubilità sia in acqua che in solventi organici.

Produzione: Il glicole propilenico USP è comunemente prodotto attraverso una reazione di idratazione dell’ossido di propilene, un processo che coinvolge il reagente chimico propene (o propilene) e acqua, catalizzato da un acido o da una base.
Il prodotto ottenuto viene poi sottoposto a processi di purificazione per rimuovere eventuali impurità, assicurando che rispetti gli standard di purezza richiesti dalla USP.

Usi: Il glicole propilenico USP ha una vasta gamma di applicazioni, tra cui:

Settore alimentare e farmaceutico: Viene utilizzato come additivo alimentare (classificato come E1520) per la sua capacità di migliorare la consistenza, la struttura e la stabilità di molti prodotti, come ad esempio creme, dolci, gelati, farmaci orali e soluzioni iniettabili.

Cosmetici e prodotti per la cura personale: Presente in molti prodotti di bellezza, come creme, lozioni, shampoo e dentifrici, per le sue proprietà idratanti e solventi, che aiutano a mantenere la pelle e i capelli idratati.

Industria chimica: Utilizzato come solvente in diverse applicazioni industriali, ad esempio, nell’estrazione di aromi, nella produzione di vernici, inchiostri, adesivi e solventi per processi chimici.

Prodotti per sigarette elettroniche: Il glicole propilenico è spesso utilizzato come componente principale delle soluzioni utilizzate nei vaporizzatori elettronici (e-liquidi) per la sua capacità di generare vapore a basse temperature.

Standard di purezza: Il glicole propilenico USP è soggetto a rigidi standard di purezza definiti dalla United States Pharmacopeia.
Deve essere privo di impurità significative che possano compromettere la sua sicurezza per l’uso nei prodotti farmaceutici e alimentari. Le specifiche includono requisiti per il contenuto di acqua, acidi, alcali, materiali volatili e metalli pesanti.

Sicurezza: Il glicole propilenico è generalmente considerato sicuro quando utilizzato in concentrazioni appropriate e secondo le linee guida di sicurezza.
Tuttavia, in alcuni casi, può causare irritazione cutanea o negli occhi, quindi è necessario prestare attenzione e seguire le precauzioni appropriate durante la manipolazione e l’uso.

Il prodotto non è considerato pericoloso in accordo con il Regolamento CE 1272/2008 (CLP)

GLICOLE PROPILENICO USP 1Scheda Tecnica
GLICOLE PROPILENICO USP 3Scheda Sicurezza