I siliconi sono utilizzati per molti scopi nell’industria delle costruzioni e si trovano in varie applicazioni. Vengono applicati principalmente come finitura (ad esempio, per riempire gli spazi vuoti negli angoli) e come sigillante. Dopo l’indurimento (a temperatura ambiente), i siliconi formano una struttura solida e impermeabile che riempie perfettamente gli spazi vuoti e li protegge dalla penetrazione di liquidi.

L’uso dei siliconi nell’edilizia e nell’industria è diventato una pratica diffusa. Tra i numerosi tipi di siliconi, vi sono i polimeri di silicone utilizzati in edilizia e nella produzione. Vi si trovano sicuramente isolanti termici, adesivi per vetri, sigillanti e molto altro ancora. Sono caratterizzati da grande flessibilità, elasticità, tolleranza alle alte temperature e resistenza agli attacchi fisici e chimici.

I siliconi sono utilizzati in molti settori e applicazioni diverse. Un buon esempio del loro impiego è la schiuma poliuretanica, originariamente sviluppata per fornire isolamento alle abitazioni. Sebbene le schiume poliuretaniche siano oggi utilizzate per isolare gli edifici, vengono impiegate anche nell’industria automobilistica e nei cantieri.