Le terre coloranti naturali sono tutte quelle sostanze minerali fornite dalla natura. Si tratta di sali, acidi, solfuri, presenti in forme diverse nel terreno in depositi più o meno profondi con stratificazioni di vario tipo, dipendenti dall’epoca geologica che ne ha permesso la formazione. Le terre colorate sono pigmenti naturali che possono essere utilizzati sia per il restauro e la decorazione edilizia sia per la pittura artistica: uno dei loro pregi è che questi pigmenti sono compatibili con le pitture all’acqua di calce e con le preparazioni contenenti oli e resine naturali.

Il mordente per legno è costituito da piccoli grani cristallini in grado di fissare il colore sulle fibre del legno, rendendolo della tonalità del colore scelto.